Blorange

Credits Pinterest


0 Condivisioni

In questo articolo potete tovare tante idee per le nuove tendenze colore capelli di questa primavera. Con l’arrivo delle belle giornate arriva anche la voglia di schiarire i capelli, dal rame al biondo tutte le nuance di moda in questa stagione.

Le tendenze colori per capelli in questa primavera sono le nuance calde, che resistono nonostante il boom dei mat color, in particolar modo le nuance ramate, come quella di Beth Harmon la protagonista della seie tv “la regina degli scacchi,” una ragazza dal temperamento esuberante e fuori dalle righe.

Tendenze colori capelli primavera 2021
Credits Pinterest

BLORANGE

Tra le tonalità più gettonate ci sono il Blorange, ed il Ginger Hair. Due nuance accattivanti e vibranti. Il Blorange è la combinazione dei colori rame e biondo, grazie a questo mix si creano sfumature uniche. Il biondo rame si sposa bene con i tagli medi come il Bob Cut ma dona anche su quelli più lunghi e sui tagli cortissimi.

Blorange
Credits Pinterest

GINGER HAIR

Il Ginger Hair è uno dei colori di tendenza di questa primavera, infatti sta spopolando sui social anche tra le star come Gigi Hadid che è tornata a sfilare dopo la gravidanza. Le varianti del Ginger Hair vanno da quelle più chiare e dorate a quelle più accese e ricche di rosso. Possiamo certamente affermare che i colori ramati sono vibranti ed audaci come le ragazze che lo indossano!

Ginger Hair
Credits Pinterest

A CHI STA BENE IL COLORE RAME?

Il Rame è sicuramente una delle tendenze colori capelli primavera ma non è detto che stia bene a tutti! Dona alle carnagioni chiare con sottotono caldo ed esaltano in particolar modo gli occhi verdi. Se non hai queste caratteristiche ma la tua pelle è più olivastra puoi creare dei giochi di colore con dei micro inserimenti più freddi, leggermente rosati. iL Ginger Hair è un colore vivace e frizzante, perfetto abbinato ad una carnagione ambrata e con qualche lentiggine.

tendenze colori capelli primavera
Credits Pinterest

Se questo articolo ti è piaciuto allora condividilo sui social!

0 Condivisioni

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *